News in tempo reale

Nasce una scuola di rugby ad Avezzano con lo scopo di avviare i ragazzi allo sport

Avezzano. E’ nata l’Unione Rugby Marsi ASD grazie alla volontà di giocatori ed appassionati del rugby di Avezzano, ha per obiettivo, l’esercizio di attività di avviamento allo sport, attraverso l’insegnamento del gioco del rugby, curando la formazione e preparazione di “atleti – uomini” anche sotto l’aspetto civile e morale. Tutti i praticanti hanno età compresa tra i sei e i quattordici anni, non di più. Presidente è Alessio Cesareo. L’attività sportiva, iniziata già dal mese di settembre di quest’anno, viene svolta all’interno della struttura dello stadio dei Pini di Avezzano e per i più piccoli, durante il periodo invernale, in alcune strutture cittadine è coordinata dal Direttore tecnico Luca Di Giulio il quale si avvale della collaborazione di altri tecnici federali, e collaboratori esterni per la realizzazione di progetti che riguardano anche alcuni circoli scolastici cittadini. In questo ambito si è svolta l’altro pomeriggio presso l’Agenzia di via Marruvio, 92 della Banca del Fucino, la consegna delle borse sportive ai giovani atleti dell’Unione Rugby Marsi. rugby-bambini-autismoIl materiale, offerto come sponsor dal locale e blasonato Istituto di credito, che trae le sue origini storiche proprio dalla Marsica, è avvenuto alla presenza dell’Assessore allo sport Francesco Paciotti, del Direttore Antonio Reccia, del Presidente della neonata Associazione sportiva Alessio Cesareo e tutto il Consiglio Direttivo. Ai bambini/ragazzi la cui età va dai 6 ai 14 anni, è stato rivolto un messaggio di augurio dall’Ass.re Paciotti, il quale a nome dell’Amm.ne Comunale ha invitato i giovani sportivi a seguire con costanza e profitto gli insegnamenti della specifica disciplina e l’intero percorso formativo illustrato in precedenza dal Presidente Alessio Cesareo.