News in tempo reale

Nasce in Marsica il codice “Rosa bianca” per i percorsi di accoglienza post violenza

Avezzano. E’ stato siglato tra il direttore generale della Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, Rinaldo Tordera, e la responsabile amministrativa del Centro antiviolenza della Croce Rossa Italiana-Comitato di Avezzano, Maria Teresa Letta, il progetto speciale “Codice rosa bianca”. Il progetto prevede, ad integrazione della “Rete per l’attivazione e la gestione integrata territoriale di percorsi di accoglienza e di uscita dalla violenza”, ( Croce Rossa Italiana – Comitato di Avezzano, Ente promotore, A.S.L Avezzano/Sulmona/L’Aquila, la Prefettura, la Polizia di Stato di Avezzano, il Comando dei Carabinieri di Avezzano, il Comando dei Carabinieri di Tagliacozzo, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Avezzano, il Tribunale di Avezzano, la Provincia dell’Aquila, il Consigliere di parità della Provincia dell’Aquila, il Comune di Avezzano, gli ambiti territoriali n. 12, 14, 15 direttamente e per conto dei 33 Comuni appartenenti ai rispettivi comprensori, il Distretto scolastico della Provincia dell’Aquila), l’istituzione di un percorso riservato alle vittime di violenza che parte dal Pronto Soccorso, e coinvolge la Asl Avezzano-Sulmona-L ‘Aquila, la violenza donna botte trascinata per i capelliProcura della Repubblica, le Forze dell’Ordine, il Centro Antiviolenza della Croce Rossa Italiana-Comitato di Avezzano, ed è basato, secondo un modello di stretta collaborazione ed integrazione tra le varie istituzioni “in Rete”, mediante interventi sinergici e tempestivi a tutela delle vittime di violenza, nel RISPETTO DELLA PRIVACY E DELLA RISERVATEZZA.
Il “CODICE ROSA BIANCA” identifica un percorso di accesso al pronto soccorso che è riservato a tutte le vittime di violenza senza distinzione di genere o età, che a causa di condizioni di fragilità possono essere vittime di violenza: donne, bambini, uomini, immigrati… Inoltre il “CODICE ROSA BIANCA integrerà i già esistenti codici Rosso, Giallo, Verde e Bianco, e avvierà la collaborazione Interistituzionale con il Centro Antiviolenza della Croce Rossa Italiana Comitato di Avezzano.