News in tempo reale

Nasce a Canistro una WebTV, un nuovo spazio di condivisione al passo con i tempi

Canistro. L’Associazione CameraScura, con il supporto e la collaborazione del Comune di Canistro, annuncia la nascita di una nuova WebTV.

 

 

 

Un sito internet che, oltre ad offrire contenuti composti di testi ed immagini, consente agli utenti connessi la riproduzione di prodotti in formato audio video che si adattano in modo automatico alla capacità di ricezione di ogni
singolo utente connesso.

“La nostra WebTv”  dice Fabrizio Lucidi, Presidente dell’associazione, “Nasce dall’idea di creare qualcosa di proprio, nella nostra terra, nel nostro paese per informare la nostra comunità, per raccontare usi e costumi del territorio, per promuovere i nostri prodotti e le nostre località. E perché no, anche per ridere un po’”.

Realizzare eventi in diretta e registrati, in studio o all’esterno, dare la possibilità  ai ragazzi di avere uno spazio in cui creare contenuti, un modo di comunicare diverso, al passo con i tempi e che sia fruibile su ogni dispositivo e ad ogni momento della giornata, è questo che propone la nuova WebTV.

“La WebTV non può che essere un’idea vincente” dichiara il Sindaco di Canistro, Gianmaria Vitale “Nell’attuale era digitale costituirà la possibilità, per quanti non vivono a Canistro, di avere informazioni sempre aggiornate sulla vita quotidiana del paese ed in generale della Marsica e sarà un ottimo strumento di promozione territoriale. Complimenti
all’Associazione CameraScura per questa iniziativa”.

Il consigliere comunale con delega all’Innovazione Tecnologica e Digitalizzazione, Maurizio Natalia: “Attualmente canali social e applicazioni streaming giocano un ruolo di rilievo nella trasmissione e acquisizione di informazioni principalmente per le nuove generazioni. La nascita della WebTV, curata dall’Associazione Culturale CameraScura, rappresenta un ottimo punto di partenza per aprire un canale diretto verso un pubblico più ampio allo scopo di far conoscere peculiarità, cultura, vissuti e vicende storiche non solo di Canistro ma di tutto il territorio. Non posso far altro che abbracciare con entusiasmo l’iniziativa”.

Aggiunge Alessandro Mariani socio dell’Associazione: “A tutti noi piace fare video e ci sforziamo per rendere i contenuti belli da vedere e divertenti da sentire. Abbiamo da sempre voluto comunicare e noi vogliamo farlo bene e soprattutto vogliamo comunicare il bello che c’è intorno a noi, il bello dei territori, le belle iniziative e tutto quello che c’è di
positivo”.

La scelta di utilizzare Facebook o YouTube come canali preferenziali in cui trasmettere la programmazione (oltre il sito dedicato naturalmente), fa della WebTv una tv davvero “user friendly”, alla portata di ogni utente  comodamente dal proprio dispositivo mobile.

Non è necessario dotarsi di alcuna particolare tecnologia o software e non è indispensabile scaricare nessuna applicazione, basterà rimanere collegati sulle varie piattaforme e al momento della diretta, una notifica  informerà dell’inizio della trasmissione.