News in tempo reale

Muore schiacciato dalla sua auto che si sfrena, la vittima un medico pediatra marsicano

Avezzano. Muore schiacciato dalla sua auto. Se ne è andato così Salvatore Di Palma, 63 anni. L’uomo che di professione era un medico pediatra, operava tra Trasacco e Luco dei Marsi e viveva ad Avezzano dove lavorava. Di Palma era molto conosciuto e stimato anche per la sua attività da nuIMG-20141204-WA0000trizionista. L’incidente mortale è avvenuto nel cortile della sua abitazione di via Oslavia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale compagnia. Da una prima ricostruzione dei fatti sembrerebbe che l’uomo sia rimasto schiacciato tra la sua auto e un muro. Aveva acceso l’auto per uscire e poi era tornato in casa lasciando il freno a mano tirato. Probabilmente l’auto, con cambio automatico, si è sfrenata e quando il medico è uscito ha cercato di bloccarla fino ad arrivare a un muro addosso al quale è rimasto schiacciato. Sul posto è arrivato anche il vescovo dei Marsi, monsignor Pietro Santoro, che conosceva Di Palmaa. Il medico lascia la moglie Carmela Conte e due figlie, Elvira e Chiara di 31 e 25 anni.