News in tempo reale

Muore dopo la puntura di un insetto per shock anafilattico, tragedia a San Vincenzo

San Vincenzo. Muore a causa di una puntura d’insetto. Aveva 63 anni Marco Solfrizzo, originario di Balsorano ma residente a San Giovanni Nuovo, frazione di San Vincenzo Valle Roveto.

Era andato in campagna per coltivare l’orto insieme con il cugino quando ha iniziato ad accusare malessere. Erano i sintomi di uno shock anafilattico.

L’operaio edile sapeva di essere allergico e così ha chiamato subito i soccorsi, assistito dal cugino. Sul posto la guardia medica e subito dopo l’elisoccorso del 118 dell’Aquila. Per lui però non c’è stato nulla da fare.
Probabilmente, nonostante avesse il kit cortisonico e antistaminico con sé, non ha fatto in tempo a sommistrarselo. La reazione allergica, violenta e improvvisa, non gli ha lasciato campo.

Lascia la moglie Lina Venditti e le figlie Giovanna e Anna. I funerali si terranno domani alle 10 nella chiesa della frazione di San Giovanni. La morte improvvisa del 63enne ha colpito profondamente l’intera comunità e tutta la Valle Roveto.