The news is by your side.

È morto Corrado, storico proprietario della pizzeria in via Corradini: avviò l’attività 50 anni fa

Avezzano. Se ne va un pezzo della città, un simbolo di Avezzano: Corrado. E’ morto oggi, all’età di 80 anni, Corrado Mosca, storico proprietario della pizzeria di piazza Risorgimento. Punto di riferimento di tante generazioni per la sua pizza al taglio, la città di Avezzano perde oggi un pezzo di storia.

La sua pizzeria, fondata tra gli anni ’60 e gli anni ’70,  è uno dei locali storici di Avezzano e da mezzo secolo  sforna pizza dalla mattina alla sera per studenti, lavoratori e famiglie. In città insieme al cugino Raffaele Petriachi, per tutti Sughino, morto nel novembre scorso, ha dato vita a una vera e propria tappa culinaria alla quale è stato sempre difficile resistere.

 

Chi non c’è mai passato prima di andare a scuola per prendere un croccante pezzo di pizza bianca? Chi non ha mai fatto tappa nel pomeriggio per un pezzetto di rossa per la merenda? Corrado e la sua fede calcistica rossonera in pochi lo dimenticheranno. Lo storico pizzaiolo lo scorso anno aveva ricevuto un premio in qualità di pioniere del commercio di Avezzano. Gli storici imprenditori della città erano stati scovati dagli alunni della “Mazzini-Fermi” e poi premiati dall’Auser e dal Comune di Avezzano.  I funerali avranno luogo domani, alle 11, nella Cattedrale di Avezzano.

 

Potrebbe piacerti anche