News in tempo reale

Morte ex sindaca di Borgorose, rinvio a giudizio per l’automobilista che causò l’incidente

Avezzano. Il giudice dell’udienza preliminare del Tribunale di Rieti ha disposto il rinvio a giudizio per C.C.N. che nel giugno del 2018 lungo la S.R. 578 Salto – Cicolana causò l’incidente stradale in cui perse la vita l’ex sindaco di Borgorose, Lucia Tempesta di 57 anni (ne parlammo già qui).

Secondo gli organi inquirenti coordinati dal pubblico ministero Edoardo Capizzi, l’uomo – imputato per il reato di omicidio stradale – avrebbe perso il controllo del tir, che invadeva la corsia opposta collidendo in maniera frontale con l’autovettura condotta dall’esponente politico, e ciò proprio a causa di una velocità di percorrenza maggiore rispetto a quella massima consentita e per l’utilizzo alla guida del telefono cellulare. Il processo a suo carico inizierà il 06 ottobre davanti al giudice monocratico del tribunale reatino. L’uomo è difeso dall’avvocato Anna Mattioli del Foro di Terni, mentre alcuni familiari, che si sono costituiti parte civile, sono rappresentati dagli avvocati Alessandro Felli e Mario Flammini del foro di Avezzano.