News in tempo reale

Morino: il Comune istituisce un bus per accompagnare i residenti di Rendinara alle Poste

Morino. Un autobus accompagnerà i cittadini della frazione di Rendinara all’ufficio postale di Morino fino a quando il disservizio dello sportello locale non verrà risolto. Questa la soluzione trovata dal vice sindaco del Comune rovetano, Roberto D’Amico, per cercare di evitare qualsiasi disservizio a 120 residenti di Rendinara che da un giorno all’altro si sono ritrovati con l’ufficio postale chiuso. Mentre cerca di risolvere in ogni modo questo problema nato con Poste Italiane, che aveva accettato il trasferimento da un locale all’altro della vecchia scuola da poco restaurata, D’Amico ha pensato di tamponare così la situazione. “Ho parlato con il Prefetto dell’Aquila, Giovanna Iurato, che ringrazio per il suo interessamento”, ha spiegato il vice sindaco, “purtroppo la Prefettura non ha potere di far aprire o chiudere un servizio come le poste, per questo ho deciso di scrivere anche al Presidente Giorgio Napolitano perchè una frazione non può rimanere l’ufficio postale”. Nel fine settimana D’Amico convocherà un’assemblea pubblica per spiegare ai cittadini come stanno procedendo per risolvere il problema.