News in tempo reale

Molesta il suo ex, denunciata per stalking

Avezzano. Molesta e pedina il suo ex per mesi, danneggiando l’auto della nuova companga, ma viene denunciata per stalking dalla polizia. L’operazione degli agenti della squadra anticrimine del commissariato di Avezzano, diretto dal vicequestore aggiunto Marco Nicolai, ha portato alla denuncia di una donna di Avezzano di 50 anni accusata di aver preseguitato un uomo con cui aveva avuto in passato una turbolenta relazione. La donna, che non si era mai rassegnata alla fine della storia, aveva cominciato dal 2009 ad avere atteggiamenti violenti verso l’uomo a cui aveva causato lesioni personali e danneggiamenti alla macchina. Nel corso dei mesi successivi aveva cominciato ad appostarsi sotto casa di lui e dei suoi conoscenti per controllarne ogni spostamento, specialmente notturno. In più occasioni aveva ingiuriato il suo ex, anche inpresenza di altre persone, offendendolo e minacciandolo. Nel 2010 i danneggiamenti si erano estesi anche all’auto della nuova compagna dell’uomo per evitare scenate e danneggiamenti, aveva dovuto adottare vari espedienti per parcheggiare la sua auto lontano da casa e far perdere alla donna le tracce dei suoi spostamenti; più volte la ex aveva usato comportamenti molesti anche verso i genitori di lui, nel tentativo di rintracciarlo ovunque lui fosse. Aggredito in luoghi pubblici ovunque lei lo incontrasse, e insultato in pieno centro, l’uomo, intimorito per la propria incolumità fisica, dopo inutili tentativi di chiudere pacificamente la cosa, ha denunciato la donna per stalking.