News in tempo reale

Misterioso furto nel Comune di San Vincenzo, portati via i file di documenti e progetti

San Vincenzo. E’ giallo su un furto messo a segno nel Comune di San Vincenzo e nella scuola del paese. Sono stati portati via i dati dell’ufficio tecnico, di quello finanziario e della segreteria. I malviventi hanno infatti prelevato dagli uffici del municipio tre computer, facendo un blitz anche nei locali della scuola elementare, ma senza asportare nulla. Molta attrezzatura informatica e di valore non è stata rubata, mentre sono stati portati via i tre vecchi computer che non hanno alcun valore economico. Quindi l’obiettivo dei ladri era la documentazione e i progetti degli uffici comunali. Negli hard disk erano contenuti progetti, delibere e ordinanze relative alla pubblica amministrazione. Documenti importanti che probabilmente interessavano ai ladri di più degli oggetti di valore presenti negli uffici. Nella scuola sono stati messi a soqquadro cassetti e armadi, ma non è stato portato via nulla. I ladri sono entrati anche nella sala computer dalla quale hanno preso un pc e un video proiettore che prima hanno smontato e poi hanno abbandonato a terra. A scoprire il furto in municipio sono stati alle 7 i carabinieri della stazione di Balsorano. Una pattuglia che stava perlustrando il territorio comunale ha visto il portone del comune aperto e ha avvertito il sindaco, Giulio Lancia. Sono in corso indagini per arrivare ai colpevoli.