News in tempo reale

Migliaia di cinquecento in strada a Carsoli per il secondo raduno “L’Epoca fa strada”

Carsoli. Sarà una domenica all’insegna dell’eleganza e della passione per le auto storiche, quella del prossimo otto Settembre a Carsoli che  ospiterà le macchine d’epoca più belle d’Italia in occasione dell’edizione del secondo raduno ”L’Epoca fa Strada”. Gli organizzatori della manifestazione ,il “Garage Zazza” di Riccardo Zazza e “Autocarrozzeria 2000” di Fabrizio Palluzzi, sperano di ripetere il successo della iniziativa  dello scorso anno che ha visto la partecipazione di moltissimi equipaggi di autovetture selezionate sfilare e sfidarsi, nelle diverse prove, per le bellissime strade del comprensorio della Piana del Cavaliere. Sarà una giornata caratterizzata dal rombo dei motori e dalla bellezza delle vetture che, ha spasso per i vari paesi del territorio, potranno essere ammirate e forse, se si sarà fortunati, anche provate con il permesso dei proprietari che, per l’occasione, si spera, saranno meno restii e più accondiscendenti. Le auto che hanno fatto la storia del motorismo nazionale ed CINQUECENTOinternazionale, saranno alla portata della folla di appassionati e non solo. Tutti noi, potremo ammirare questi splendidi veicoli di un’ epoca che fu, sentire gli odori e i rumori dei motori, in uno spettacolo che sarà sicuramente ineguagliabile. La quota di partecipazione al raduno è di €30 e le iscrizioni dovranno pervenire agli organizzatori, almeno una settimana prima. Comunque, sarà possibile iscriversi anche all’ultimo momento, domenica mattina, prima dell’inizio della manifestazione tra le 8,30 e le 10 in piazza della Libertà a Carsoli. A tutti i partecipanti, verrà offerta la colazione dal bar- pizzeria ”C’era una volta”. Alle 10, presso la Fonte Vecchia di Carsoli inizieranno le prove cronometriche e alle 11 ci sarà la partenza per Collalto Sabino con visita guidata al famoso castello medioevale del paese e tanto di aperitivo offerto dal bar “La Portavecchia ”. Alle 13, presso il ristorante “La Locanda del Poeta”, ci sarà il pranzo e a seguire, le premiazioni dei vincitori e i vari ringraziamenti. Alle 15, l’esposizione dei veicoli nel giardino del ristorante, concluderà la giornata festiva che risulterà, senza dubbio, indimenticabile. In caso di pioggia, l’evento verrà rinviato alla domenica successiva. Massimo Mazzetti