News in tempo reale

Mezzo chilo di droga nascosta in un campo, le nuove frontiere dello spaccio nel Fucino

Luco dei Marsi. Hashish per Mezzo chilo di droga nascosta in un campo nel Fucino, alle porte di Luco dei Marsi. La droga è stata sequestrata dagli agenti della squadra anticrimine dopo una serie di indagini e ora è caccia ai proprietari. Si tratta di un fenomeno sempre più diffuso che permette agli spacciatori di gestire lo spaccio con meno rischi. La droga era stata nascosta nel terreno tra piccoli arbusti, non distante dalla strada, alla periferia del paese con il più alto tasso di criminalità della Marsica e con più stranieri residenti dell’intero territorio. Gli inquirenti sarebbero arrivati alla droga dopo alcune segnalazioni e dopo diversi giorni di indagine. Erano pronti a cogliere sul fatto il proprietario della sostanza stupefacente, ma forse anche lui potrebbe a sua volta essere stato avvertito dell’indagine in corso, forse sempre da fonti vicine all’autore della soffiata. Così gli agenti del commissariato di Avezzano, guidati dal vicequestore aggiunto, Marco Nicolai, sono stati costretti ad entrare in azione e sequestrare la droga che probabilmente doveva essere spacciata poco per volta. Ora è caccia agli spacciatori.