The news is by your side.

Il mercato di Primavalle a Roma rivive grazie a un progetto di giovani ingegneri e architetti marsicani

Avezzano. Ingegneri e architetti avezzanesi progettano il nuovo mercato di Primavalle a Roma. Sono partiti dalla struttura di Elena Valentini, prima donna in Italia a laurearsi in architettura, hanno studiato le esigenze delle donne e degli uomini del XIV esimo municipio, e poi hanno guardato ai mercati di tutta Europa aperti da mattina a sera. E’ nata così l’idea del nuovo mercato di Primavalle disegnato dallo studio Paris engineering di Avezzano. Giovani professionisti e specialisti del settore hanno pensato a una nuova location con box per la vendita, dieci banchi per il settore alimentare, cinque per quello artigianale, uno spazio per la somministrazione, servizi igienici e la postazione wi-fi.

La ristrutturazione del mercato permetterà anche di migliorare la sicurezza sismica dell’edificio e di offrire ai cittadini dei servizi come lo sportello anagrafico a disposizione di tutti. I lavori saranno eseguiti in due diversi step – il primo dei quali già realizzati – e costeranno complessivamente un milione e 200mila euro. Nei giorni scorsi si è svolta la presentazione del progetto. Mirco Crisante, in rappresentanza dello studio Paris engineering di Avezzano insieme all’amministratore Livio Paris, ha spiegato al sindaco di Roma, Virginia Raggi, all’assessore comunale allo Sviluppo economico, Carlo Cafarotti e al presidente della commissione Commercio, Andrea Coia, nonché ai cittadini e ai rappresentanti delle associazioni presenti come è nata l’idea di restyling e quali tappe sono state fissate per arrivare al progetto finale.

“Abbiamo lavorato in squadra coinvolgendo la parte impiantistica, ingegneristica e architettonica dello studio”, ha evidenziato Crisante, “interfacciandoci più volte con l’amministrazione, cercando di rispondere alle richieste ed esigenze dei commercianti e dei fruitori del mercato. Vogliamo che il nostro progetto e quindi il mercato di Primavalle possa competere in quanto a innovazione con altri mercati d’Europa”. Gli interventi, così come spiegato durante l’incontro, partiranno a febbraio e termineranno entro 10 mesi. “Stiamo rilanciando i mercati rionali come spazi vitali non solo per i commercianti ma anche per i cittadini. Ieri ho partecipato all’assemblea pubblica in cui si è discusso del progetto di riqualificazione del mercato di Primavalle I, nella zona nord ovest della città”, ha precisato il sindaco Raggi, “vogliamo che i mercati tornino ad avere un ruolo centrale nella nostra vita quotidiana: sono importanti luoghi di aggregazione e crediamo sia fondamentale ascoltare e decidere insieme agli operatori e ai residenti il percorso da seguire per la riqualificazione di questi spazi vitali della città dopo i primi interventi necessari per la messa in sicurezza della struttura”.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto