News in tempo reale

Medaglia della Liberazione ad Aurelio Nardelli e Antonio Sericchi, valorosi combattente della Resistenza italiana

Avezzano. Il ministero della Difesa ha conferito ad Aurelio Nardelli, valoroso combattente della Resistenza, una medaglia commemorativa denominata “Medaglia della Liberazione” con relativo attestato, con la seguente motivazione “Per ricordare l’impegno, spesso a rischio della propria vita, di uomini e donne per affermare i principi di libertà e indipendenza sui quali si fonda la Repubblica e la Costituzione, nonchè di trasmettere i relativi valori alle nuove generazioni”.

A Nardelli verrà conferito il riconoscimento alla memoria -, da parte del Prefetto Linardi, oggi, alle 10.30, nella Villa Comunale dell’Aquila, in occasione delle celebrazioni della Liberazione. Il sindaco di Avezzano Giovanni Di Pangrazio si congratula vivamente per l’importante riconoscimento. Anche il sindaco Santilli sarà presente all’Aquila per presenziare alla consegna della medaglia commemorativa denominata “Medaglia della Liberazione” concessa dal Ministero della Difesa ad Antonio Sericchi, residente a Celano, finalizzata, si legge nella motivazione del riconoscimento, a ricordare l’impegno per affermare i principi di libertà e indipendenza sui quali si fondano la Repubblica e la Costituzione