News in tempo reale

Maxi furto di zaini alla storica libreria La Sorgente, allarme tra i negozianti del centro

zaini-vetrinaAvezzano. Hanno portato via decine di zaini di marca e costosi e poi li hanno svuotati della carta in mezzo alla strada, costringendo il servizio di pulizia a intervenire il giorno successivo. E’ accaduto in Corso della Libertà in piena notte e a farne le spese la libreria La Srogente che si trova vicino alla stazione. I ladri, in questa occasione, hanno forzato con un cacciavite la vetrina e hanno rubato tutti gli zaini e poi sono andati in Via Tevere e li hanno svuotati dei giornali sporcando la strada tanto che è dovuto intervenire il comune per ripulirla. Hanno lasciato quelli che costano di meno. I malviventi hanno forzato le vetrine in piena notte. Non si sono fatti spaventare dal fatto che le vetrine della Sorgente sono in una strada centralissima e trafficata e che, dunque, a qualsiasi ora del giorno e della notte è percorso dai cittadini. Un furto che arriva dopo quello all’impresa Albano Marcaurelio e alla pizzeria Sughino. Serve un presidio più efficace del centro, affermano i commercianti, inoltre era stato garantito che con il sistema della videosorveglianza la città sarebbe stata più sicura, ma i ladri continuano a colpire indifferenti”.