The news is by your side.

D’Alema in Marsica a sostegno di Bersani alle primarie.Incontro coi lavoratori Micron(video)


Avezzano. Ha iniziato il tour elettorale nella Marsica l’onorevole Massimo D’Alema,  a sostegno della candidatura, alle ormai prossime primarie del centrosinistra, di Pier Luigi Bersani. Questa mattina ha incontrato gli amministratori e i cittadini marsicani a Sante Marie, dove in tantissimi hanno ascoltato il suo intervento che ha toccato tutti i temi della più stretta attualità politica, compreso lo storico successo del Pd alle regionali in Sicilia. Una conviviale a base di polenta e castagne, il saluto del sindaco Di Sante Marie, Lorenzo Berardinetti, e il tour continua alla volta di Avezzano, dove insieme all’onorevole Giovanni Lolli e al dirigente del Pd nazionale Michele Fina ha fatto una breve tappa in Comune con il sindaco di Avezzano Gianni Di Pangrazio, i consiglieri comunali e regionali, e ha incontrato i lavoratori e i sindacati della Micron nel sit-in della Fiom-Cgil davanti l’azienda. “Parlerò con il ministro Passera e faremo in modo che la Micron venga portata sul tavolo con partner internazionali in grado di investire su questo sito”, ha assicurato D’Alema ai lavoratori e ai segretari provinciali di Cigil Fiom e Uil Uilm Alfredo Fegatelli e Michele Paliani, “non serve all’incontro del 14 una presa d’atto, ma un impegno croncreto per il futuro di questa azienda”. Gianluca Rubeo

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto