News in tempo reale

Manifestazioni in ricordo di Giorgio Almirante a 100 anni dalla sua morte

Avezzano. Si aprono oggi nella Provincia di L’Aquila, le manifestazioni per il centenario della nascita di Giorgio Almirante svolte con l’alto Patrocinio della Fondazione di Alleanza Nazionale. L’iniziativa, che coincide con il giorno della scomparsa del grande statista, si terrà ad Avezzano con il seguente programma. In mattinata, varie delegazioni del Comitato consegneranno ai 37 Comuni della Marsica una formale richiesta per l’intitolazione di una strada o una piazza a Giorgio Almirante con l’impegno di seguirne il relativo iter: ciò perché venga riconosciuto, nel giudizio storico consolidato nel tempo, a prescindere dal colore politico, la grande opera di pacificazione nazionale da lui svolta alla pari di altri statisti Giorgio Almirante(Pertini, Berlinguer, Saragat, ecc..) che, invece, hanno avuto ampi riconoscimenti: il tributo bipartisan a Giorgio Almirante, infatti è venuto subito, già alla sua scomparsa, da esponenti politici come Pajetta, presenti al suo funerale come del resto lo stesso Almirante era stato presente ai funerali di Berlinguer a sottolineare la reciproca stima e correttezza seppure da visioni politiche opposte. Alle ore 19, poi, i sostenitori , gli ammiratori di Almirante e tutti coloro che lo hanno conosciuto, si ritroveranno ad Avezzano in via Corradini, presso il locale lounge-bar Officina, per ricordare la figura e l’opera di Giorgio Almirante alla memoria del quale sarà aperto a tutti i presenti un “Aperitivo Tricolore” rigorosamente organizzato con prodotti tipici dell’eno-gastronomia abruzzese. A ricordare la figura e l’opera di Giorgio Almirante sarà eccezionalmente presente l’avv. Silvio Giovagnorio, suo grande ed intimo amico essendone stato financo testimone di nozze. Si contano circa 300 presenze da ogni parte della Provincia di L’Aquila oltre a numerose autorità di ogni colore politico in una serata dove, perlatro, con una originale scenografia, verrà anche proiettato un video edito dalla fondazione di Alleanza Nazionale che si occupa del centenario dello statista in tutta Italia.