News in tempo reale

Maltempo, nubifragio su Avezzano. Traffico in tilt a via XX Settembre allagata

Avezzano. Mentre i più speranzosi aspettano l’arrivo di Ade che dovrebbe portare sole e temperature sopra i 30 gradi ad Avezzano si lotta per muoversi tra la pioggia e le pozzanghere. Il tempo questa mattina faceva ben sperare e sul viso di molti era tornato il sorriso per l’accenno di estate. Ma la situazione è cambiata in un batter d’occhio. Già subito dopo pranzo il cielo ha iniziato a coprirsi e dalla Marsica orientale sono arrivate nuvole dense di pioggia che alle 15 si sono abbattute sulla città. Un forte nubifragio ha avvolto Avezzano bloccando la viabilità e costringendo mamme e bambini a passeggio a correre ai ripari. La situazione più allarmante si è creata a via XX Settembre. Il canale al lato della strada, in alcuni tratti coperto dalla terra, non è riuscito a filtrare l’acqua che cadeva copiosa, e inevitabilmente la strada si è allagata. Diversi centimetri d’acqua hanno coperto la carreggiata creando problemi agli automobilisti che cercavano di spostarsi da una parte all’altra della città. Non ci sono stati disagi, invece, nel sottopasso di via Pagani che tradizionalmente con l’arrivo delle piogge si trasforma in una trappola per gli automobilisti. La situazione poi è tornata via via alla normalità e gli avezzanesi, come ormai la maggior parte degli italiani, sono tornati a guardare il cielo sperando in un tramonto rosso che possa far presagire un domani migliore.