News in tempo reale

Maltempo, neve, ghiaccio e tamponamenti, la situazione in tutti i comuni montani

E’ arrivato il primo vero freddo nella Marsica. Le temperature sono in calo e la neve è caduta anche a quote collinari, fino a 800 metri. Imbiancata la Marsica occidentale e maltempo che ha causato anche un maxi tamponamento sull’autostrada a24, tra Carsoli e Tagliacozzo, con una lunga coda e disagi agli automobilisti bloccati. Difficoltà anche nel percorrere la Valle di Luppa, sulla Tiburtina. Tamponamenti si sono verificati anche su vie secondarie. Nelle prossime ore arriverà il gelo intenso portato dal Burian, specie la notte, con parecchi gradi sotto lo zero anche in pianura. Neve alta anche a Ovindoli con impianti in funzione e aperti telecabina, Capanna brin, anfiteatro seggiovia Montefreddo con pista Panoramica, tapis roulant arrivo telecabina per campo scuola e telecabina per arroccamento. Dopo l’ultimo colpo di coda nella giornata di oggi è prevista neve per la fine dell’anno, anche a bassa quota. Il nemico numero uno per le prossime ore sarà il gelo. Nei comuni montani, dove sono caduti pochi centimetri di neve, non si sono verificati disagi. I mezzi spazzaneve e spargisale sono intervenuti nelle località più a rischio.