The news is by your side.

Malore in bici a Ovindoli: muore Celso Cioni, storico direttore di Confcommercio (video)

Ovindoli. È morto Celso Cioni, direttore regionale di Confcommercio dell’Aquila. Questa mattina si trovava a Ovindoli insieme alla moglie quando ha accusato un malore ed è caduto durante una passeggiata in bicicletta. È stato chiesto l’intervento del 118.

In attesa dell’ambulanza arrivata poi da Rocca di Mezzo, una residente ha cercato di rianimarlo. Alla fine è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso che lo ha trasportato d’urgenza in ospedale all’Aquila. Per lui però non c’era più nulla da fare.

Cioni ha diretto per oltre 25 anni la Confcommercio della provincia dell’Aquila. Aveva 65 anni ed era stato assessore provinciale e candidato sindaco all’Aquila. Sempre in prima linea per la difesa del territorio e delle imprese, era un uomo stimato e conosciuto in tutto l’Abruzzo. Capace anche di gesti estremi come quando, il 13 gennaio del 2014, si barricò nella filiale di Bankitalia minacciando di darsi fuoco “se il governo non avesse rivisto le condizioni del sistema bancario nei comuni del cratere”.

Da sempre al fianco dei cittadini e del territorio, oggi l’Abruzzo perde uno dei suoi più grandi combattenti. Cordoglio è stato espresso dal consiglio direttivo della Confcommercio.

 

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto