Cosa stai cercando?

GALLERY LIVE

Lupo strangolato da una trappola d’acciaio, caccia ai bracconieri. Aperta un’inchiesta

redazione cronaca 18 maggio 2013
Share

Celano. E’ caccia aperta ai bracconieri che hanno piazzato una delle trappole mortali in montagna, quella che ha strangolato uno splendido esemplare di lupo morto dopo una lunga agonia. L’uccisione è avvenuta in località Colle Felicetta, nel territorio del comune di Celano e ora gli uomini della polizia provinciale stanno dando la caccia al colpevole. Il lupo, che è stato trasportato all’istituto zooprofilattico per essere analizzato, è stato ritrovato durante una perlustrazione dagli agenti coordinati dal comandante Antonio Febo. La morte, dai primi accertamenti, risulterebbe avvenuta due o tre giorni fa. La trappola, un laccio d’acciaio, provoca una morte lenta e crudele perché il lupo, sentendosi in trappola, strattona il cavo d’acciaio per liberarsi e la morsa si stringe sempre di più. Poi sopraggiunge una morte lenta e terribile. Sono in corso sopralluoghi al fine di individuare altre pericolose trappole.


Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto