The news is by your side.

Luco dei Marsi piange Alessandro Sabatini, nulla da fare per il giovane ragazzo che nei giorni scorsi aveva tentato di togliersi la vita

Luco dei Marsi. Non c’è stato nulla da fare per Alessandro Sabatini, il ragazzo di soli 32 anni, che nei giorni scorsi aveva tentato il suicidio.

Alessandro qualche giorno fa aveva tentato di togliersi la vita ma la sorella l’aveva salvato in extremis, dopo essere stata avvisata dalla fidanzata del giovane. Il ragazzo era stato soccorso immediatamente dai sanitari del 118 e successivamente ricoverato al reparto di rianimazione dell’ospedale San Salvatore dell’Aquila, dove in prognosi riservata e sotto stretta osservazione ha lottato tra la vita e la morte.

Negli ultimi giorni il ragazzo sembrava aver dato persino qualche debole segno di ripresa, ma purtroppo oggi la sua situazione clinica è precipitata ed è deceduto. I familiari e la ragazza con cui conviveva sono sempre stati vicini ad Alessandro, che già qualche anno fa aveva dovuto superare la difficile morte del padre. Lascia la convivente, la madre Clelia e la sorella Domenica. 

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto