News in tempo reale

L’Italia dei valori si schiera al fianco di Giovanni Di Pangrazio per le amministrative 2012

Avezzano. L’Italia dei Valori scioglie la riserva e decide di correre alle prossime elezioni comunali di Avezzano insieme alle altre forze politiche e sociali alternative alla classe dirigente attualmente alla guida della città, rinunciando a spinte autonomiste inutili e dannose. “Il momento difficile che ci troviamo ad affrontare – afferma Antonello Santilli, Responsabile territoriale IDV – richiede un forte senso di responsabilità da parte di tutti coloro che intendano candidarsi alla guida della città. Le sfide che si porranno dinanzi alla nuova amministrazione comunale, in primis l’ammodernamento del tessuto urbanistico-sociale nel pieno rispetto del risanamento del bilancio cittadino, esigono la creazione di una squadra capace di inglobare tutte le diverse anime presenti nella società avezzanese, guidata da un soggetto professionalmente competente, che sappia valorizzare e indirizzare il lavoro collegiale della maggioranza verso il soddisfacimento dell’interesse pubblico”. L’Idv ritiene che Di Pangrazio sia la figura in grado di rispondere in modo adeguato alle esigenze della città di Avezzano. “Siamo convinti – continua Santilli – che le competenze amministrative e le capacità gestionali di Di Pangrazio, frutto di una lunga carriera all’interno della pubblica amministrazione, facciano di lui un sindaco all’altezza della Avezzano del futuro e garantiscano il rispetto di quei valori di serietà ed efficienza da sempre perseguiti dal nostro partito. L’Italia dei Valori, dal canto suo, nella coalizione di governo che si va formando vigilerà affinché le buone premesse non si trasformino nell’ennesima delusione per i cittadini, garantendo il pieno rispetto dei loro bisogni e delle loro istanze.”