The news is by your side.

L’impianto a biogas che minacciava il cammino dei Briganti non si farà, nuovo no dalla Regione

Borgorose. L’impianto a biogas che minacciava il cammino dei Briganti non si farà, nuovo no dalla Regione.

Già nel mese di luglio, infatti, era stato sospeso il procedimento autorizzato per la costruzione dell’impianto nel territorio di Borgorose.

Il progetto, come raccontato da MarsicaLive, risale al 2017 ma la novità era il parere favorevole della valutazione di impatto ambientale da parte della Regione Lazio.

“Forse non avete capito”, ha detto il sindaco e presidente della Provincia Mariano Calisse, nella conferenza dei servizi che si è svolta nei giorni scorsi negli uffici della Regione Lazio, “noi da qui non usciamo senza il vostro parere negativo e siamo pronti a restituire la fascia tricolore”. Sul tavolo le motivazioni più volte ribadite e forse per la prima volta Acea Ambiente ha dovuto fare marcia indietro.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto