News in tempo reale

Liceo Classico: possibile posticipazione della messa in sicurezza nel 2012

Avezzano. Saranno i test sulla sicurezza a sciogliere ogni dubbio ad amministratori provinciali, docenti e genitori sulla convivenza degli studenti e degli operai del cantiere per la messa in sicurezza del Liceo Classico. A spiegarlo ieri è stato il presidente della Provincia, Antonio Del Corvo, che se i test sulla sicurezza dovessero essere negativi ha già un piano per sistemare i ragazzi. “Per ora dobbiamo solo aspettare i risultati degli esami effettuati nel Liceo”, ha precisato il presidente Del Corvo, “poi decideremo come agire. Se questi dovessero avere un esito negativo aspetteremo che gli stabili dove a breve verranno sistemati gli studenti delle altre scuole della città dove si stanno eseguendo i lavori, tornino nei loro istituti e trasferiremo lì i ragazzi del Classico. Tutto ciò potrà essere fatto non prima di 90-120 giorni, quando cioè saranno chiusi i cantieri dei vari istituti della città interessati dalla messa in sicurezza”.