The news is by your side.

LFoundry, vertice al ministero del Lavoro: contratto di espansione al centro della discussione

512

Avezzano. Si aprirà questo pomeriggio al ministero del Lavoro la discussione tra il ministro Andrea Orlando e le organizzazioni sindacali sul contratto di espansione in LFoundry. L’incontro, convocato per le 17, avrà come oggetto proprio lo strumento messo a punto da Orlando stesso nell’ambito del decreto “Sostegni bis” che prevede la concessione di cassa integrazione straordinaria e agevolazioni per l’esodo anticipato dei dipendenti più vicini alla pensione, a fronte di un piano agevolato di assunzioni di giovani.

Lfoundry

Già nei giorni scorsi la Fiom – Cglil nell’ambito della discussione sull’incentivo all’esodo voluto dall’azienda più grande del territorio, ha chiesto di prendere in considerazione il contratto di espansione. In questo modo, infatti, si potrebbe compensare l’uscita di alcuni dei 1.400 dipendenti del sito con nuove assunzioni fondamentali, a detta dei sindacati, per il futuro dell’azienda.

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto