The news is by your side.

LFoundry: tutti di nuovo a votare. Riparte l’iter per il rinnovo delle rsu di stabilimento

Avezzano. Organizzazioni sindacali di nuovo al lavoro per le elezioni in LFoundry. I 1.453 dipendenti dell’azienda più grande del territorio saranno chiamati alle urne nel giro di qualche settimana per eleggere i nuovi rappresentanti. Martedì si riunirà nuovamente la commissione elettorale e stabilirà tempi e modi delle nuove elezioni che dovranno rispettare i tempi imposti dal regolamento come se la precedente tornata elettorale, poi annullata, non ci fosse mai stata.

Il rinnovo delle rsu di stabilimento, che doveva iniziare mercoledì con l’apertura delle urne, è stato caratterizzato prima dall’esclusione di un candidato della Uilm – Uil, Eugenio Franchi, e poi di due intere liste, quella della Uil – Uilm e quella della Failms – Cisal. Questa situazione che si è venuta a creare ha spinto il comitato di garanzia nazionale a imporre alle organizzazioni di bloccare tutto e ripartire daccapo.

Le organizzazioni sindacali sono già al lavoro per preparare tutti i documenti necessari e presentare le liste che saranno affisse in azienda per una settimana. Subito dopo si procederà con l’apertura dei seggi che saranno allestiti come sempre nella mensa della scuola e saranno a disposizione degli aventi diritto per almeno una settimana. Entro la metà di giugno, quindi, si dovrebbe concludere l’iter che porterà all’elezione dei nuovi 15 rappresentanti sindacali di stabilimento

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto