The news is by your side.

LFoundry, i sindacati scrivono al ministro Di Maio: da novembre aspettiamo un incontro. E’ urgente

Avezzano. Una nuova richiesta di incontro urgente per la verifica della situazione di LFoundry è stata inviata dalle organizzazioni sindacali nazionali al ministero dello Sviluppo economico. Dopo l’incontro di novembre, i rappresentanti delle parti sociali, aspettavano un nuovo appuntamento chiarificatore con l’azienda davanti ai delegati del ministero che di fatto non è mai arrivato.

Per questo nei giorni scorsi hanno inviato una nota al ministero, e a Giorgio Sorial, rappresentante del ministro nel tavolo, chiedendo un incontro urgente per LFoundry. I sindaci hanno precisato che è necessaria una verifica della situazione aziendale, occupazionale e industriale. La nota è stata siglata da Nicola Alberta per la Fim – Cisl, Marcello Corti della Fiom – Cgil e Michele Paliani per la Uil – Uilm.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto