News in tempo reale

L’ex scuola di via Pozzo Santino non è sicura, quattro associazioni di Capistrello vengono sfrattate

Capistrello. Quattro associazioni devono lasciare l’ex scuola di via Pozzo Santino perchè non è più stabile. La nota del primo cittadino, Francesco Ciciotti, è stata recapitata qualche giorno fa ai responsabili di “Endurkap racing”, “Arzibanda”, “Coro Monte Arezzo” e “Croce Rossa” che avevano all’interno della struttura adiacente al Comune la loro sede.

“Per motivi di sicurezza i locali utilizzati dovranno essere liberi da persone e cose nel più breve tempo possibile”, ha scritto il sindaco Ciciotti, “ci scusiamo per il disagio che questo comporta con l’impegno di reperire con la massima celerità altri locali idonei per le vostre attività”.

Le associazioni dovranno ora trovare quanto prima un’altra sede per proseguire le loro attività. L’amministrazione ha rassicurato che cercherà quanto prima una soluzione che non potrà essere l’ex asilo comunale dove già si trovano “Avis”, “Pro Loco”, “Coro Agorà”, “Alpini” e “Caccia”.