News in tempo reale

L’equilibrio è un’antica vertigine, disponibile il nuovo romanzo di Roberta Di Pascasio

Avezzano. Da oggi è disponibile “L’equilibrio è un’antica vertigine”, il nuovo romanzo della scrittrice Roberta Di Pascasio,  in pre-ordine sul sito e-commerce della casa editrice Augh Edizioni (http://www.aughedizioni.it).

Il romanzo della Di Pascasio, il quinto della scrittrice avezzanese, ci accompagna nel complicato mondo della coscienza, in cui il lato oscuro dell’animo umano cerca un catartico riscatto nell’accettazione della propria natura, seguendo l’imprevedibile filo del destino. L’intreccio del romanzo parte da una torrida sera d’estate, quando due fratelli della Roma bene, Filippo e Orlando, investono e uccidono una donna e una bambina; alla guida Filippo, sotto effetto di alcol e droga. La storia si concentra sulle conseguenze per i colpevoli, psicologiche, sociali, economiche, attraverso la voce narrante di Orlando, per cui la tragedia è al contempo l’occasione di un intenso e dolente percorso di elaborazione e discussione della sua vita e della sua famiglia. Ad accompagnarlo in questo difficile viaggio interiore la vicina di casa, una nobile sessantenne, spirito ribelle e libero, difettosa quanto lui, vissuta sul limitare di una vertigine. Ognuno dovrà pagare i propri conti, perché i ricordi non hanno tempo, come le colpe e i rimpianti.

Lo scrittore Sandro Bonvissuto, a cui è stata affidata la quarta di copertina, riassume meglio di chiunque altro l’anima dell’ultima fatica letteraria della scrittrice avezzanese “Roberta Di Pascasio allude a un altro tempo, non lineare, quello che i greci chiamavano cairologico; sono quegli istanti della vita nei quali si prendono decisioni cruciali, dove si guarda negli occhi la sorte e si cambia il proprio destino”.