News in tempo reale

Le Guardie ambientali visitano il rifugio per cani di Sante Marie con 330 amici a 4 zampe

Sante Marie. Alcuni volontari di Guardie Ambientali C.I. Regione Abruzzo hanno visitato il rifugio per cani di Sante Marie. Sono stati accolti dal direttore sanitario ASL Sulmona Avezzano del Canile Sanitario Paolo Marchi e dal dottor Vincenzo Patrizi che li accompagnano nel reparto, esponendogli la situazione riguardante il numero dei cani attualmente presenti e mostrandogli lo stato igenico-sanitario. Una media giornaliera tra entrate e uscite dai 40 agli 80 e cani ricopre un territorio di 70 Comuni. Secondo la Legge Regionale del 18/12/2013 n° 47 intervengono su Primo Soccorso, Sterilizzazioni, diagnosi e prelievi di vario genere, sverminazioni, anagrafe canina dei cani randagi e di proprietà, sterilizzazioni delle colonie feline su richiesta dai comuni. Facendo un sopralluogo del reparto del Canile Sanitario i cani sono tenuti in maniera adeguata, i cuccioli più piccoli vengono situati in uno spazio posto al chiuso ed al riparo con adeguate lampade per riscaldamento. I box in ordine e puliti con acqua e cibo adeguato. I cani che entrano rimangono per un arco di tempo compreso tra i 7/30 giorni poi passano al rifugio, se i comuni di cattura sono convenzionati, oppure ad altri canili. A primo impatto le Guardie cani cuccioli canile sante marieAmbientali entrando nel Rifugio notano subito scarsa manutenzione riguardo alla pavimentazione delle strutture che secondo l’art.7 della Legge Regionale n°47 sulle caratteristiche strutturali dei ricoveri prevede che: “I Box siano agevolmente lavabili e disinfettabili…”. Il rifugio è gestito da C.I.M.A. dog Soc. Coop. a.r.l. dal 2008 ed il suo responsabile è Emanuele Ermili che ha illustrato sapientemente la situazione: 80 box per 330 ospiti ad oggi. La struttura è sovvenzionata da 26 comuni. La società offre supporto amministrativo, di manutenzione ed infermieristico. Il personale è formato da quattro operatori, più il responsabile ed un veterinario. Riguardo alla manutenzione della struttura e soprattutto della pavimentazione e dell’impianto idrico e strutturale il Responsabile ci riferisce che stanno provvedendo prima dell’arrivo dell’inverno con la Comunità Montana Marsica 1 che “dovrebbe” intervenire finanziariamente per la sistemazione della struttura e la manutenzione ordinaria. Un ringraziamento particolare a tutti i volontari che occupano nel canile e che si adoperano per questi esseri abbandonati donando loro affetto e dandogli modo di poter uscire dal box ogni tanto. Grazie a loro, nel rifugio di Sante Marie, si hanno il 50% delle adozioni. Prima di andare via le Guardie Ambientali adottano un cane riportandolo alla libertà.
Per adozioni contattare C.I.M.A. dog Tel. 08631856611 – Fax 08631856681