News in tempo reale

Le ciliegie sono pronte e a San Sebastiano ecco che torna orsa Amarena… Ma senza nuovi cuccioli

Bisegna. Le ciliegie sono pronte e chi la conosce bene sapeva già che stava tornando. Ed eccola, infatti. È tornata a San Sebastiano, la piccola frazione di 80 anime di Bisegna, uno dei comuni da sempre più popolati dagli orsi, mamma Amarena.

Se da un lato in paese tutti sono felici per il suo ritorno, che immancabilmente coincide con la raccolta delle ciliegie, che poi sono i frutti che le hanno dato il nome, dall’altro qualcuno ha fatto notare che però mamma orsa quest’anno non ha al seguito una cucciolata. Sono proprio le prime “apparizioni” che ha fatto a San Sebastiano, che smentiscono la voce di un suo passaggio tra Villalago e Scanno, con al seguito due cuccioli.

L’orsa confidente, mamma di quattro orsetto che se ne vanno ancora in giro tra le montagne del Pnalm, come si vede nel video non si cura affatto della presenza degli umani. Attraversa piano la strada e va dritto verso gli alberi dove già sa che troverà le sue ciliegie. Si tratta di un’orsa confidente che negli anni non ha mai dimostrato particolare difficoltà a convivere con gli esseri umani.

Ma invece che fine ha fatto Juan Carrito? L’orso passato alla ribalta delle cronache per mesi per aver ereditato dalla mamma proprio il suo atteggiamento confidente verso gli umani?

JC fa ancora su e giù tra Roccaraso, che si trova nei confini del Parco della Maiella e altri monti che invece sono nel Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Continua qua e là a fare qualche incursione in pollai e stalle dove poi gli allevatori chiedono ristori ma a quanto pare i suoi “passaggi” nei centri abitati non sono più così frequenti. E meno male.

JC “si è fatto” grande” e finalmente ha imparato a starsene per fatti suoi. Come gli orsi più maturi, che diffidano dell’uomo e vivono in montagna.

 

 

 

Leggi anche:

Orsa Amarena è diventata mamma bis? C’è chi dice di sì… Di due nuovi cuccioli