News in tempo reale

L’amministrazione di sostegno: compiti, poteri, doveri e cura della persona beneficiaria, se ne parla a Gioia dei Marsi

Gioia dei Marsi. “L’amministrazione di sostegno: compiti, poteri, doveri e cura della persona beneficiaria”. E’ questo il titolo dell’incontro che si terrà mercoledì 13 dicembre nel centro culturale “Giuseppe Moretti”. Si partirà alle 15.30 con i saluti istituzionali del sindaco di Gioia dei Marsi Gianclemente Berardini, del presidente del Tribunale di Avezzano Eugenio Forgillo e del presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Avezzano Franco Colucci. Si proseguirà alle 16 con l’intervento sulla tutela dei soggetti vulnerabili da parte del professore ordinario di diritto privato dell’università degli Studi di Teramo, Roberto Carleo.

Nicoletta Raglione, cultrice della materia dell’università degli Studi di Teramo e della sede di Avezzano, intorno alle 16.30, parlerà dei compiti, dei poteri e del ruolo dell’istituto dell’amministrazione di sostegno nell’ordinamento giuridico. Il confronto con gli istituti dell’interdizione e dell’inabilitazione sarà affidato a Giulia Sorrentino, giudice tutelare del Tribunale di Avezzano. Casi pratici riguardanti il valore sociale dell’amministrazione di sostegno verranno presentati da Silvia Morelli, presidente dell’A.S.A.S. (Associazione Stella per Amministratori di Sostegno). Amministrazione di sostegno ed esperienze del S.E.R.D. sarà, invece, a cura di Adelmo di Salvatore, psichiatra referente di coordinamento dei servizi per le dipendenze Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila. Alle 18.30, Monica Della Rocca, assistente sociale esperta di servizi sociali, concluderà con l’intervento riguardante l’amministratore di sostegno come strumento nella rete dei servizi sociali – ruolo dei Comuni. Il convegno, che terminerà alle ore 19, sarà valido per l’attribuzione dei crediti professionali. Giorgia D’Ascanio