The news is by your side.

Lago della Duchessa, torna la preoccupazione per il suo futuro. Avviato monitoraggio costante

Magliano de’ Marsi. Torna la preoccupazione per il lago della Duchessa. Già lo scorso anno era stato lanciato l’appello dai tanti amanti del cammino dei briganti per la presenza massiccia e insostenibile dei bovini e degli equini nel lago che stava determinando una costante ed energica azione di calpestio abbinata all’intenso pascolamento e all’abbeveraggio. Tutto ciò continua anche quest’anno emettendo a repentaglio la conservazione dell’habitat e delle specie presenti.

Per questo dalla pagina ufficiale del cammino dei briganti è partito l’appello per la salvezza del lago. “Cari camminatori, chiediamo la vostra collaborazione per monitorare la situazione del Lago della Duchessa”, hanno precisato, “ogni giorno qualcuno di voi salirà al lago, vi chiediamo di fare una foto se ci sono cavalli o mucche dentro l’acqua, e di mandarla via mail ai seguenti indirizzi, specificando “Lago della Duchessa: data e ora della foto”. Il primo passo è il monitoraggio, per salvare il lago”.

Ecco dove inviare le foto e le segnalazioni
Cammino dei briganti: [email protected]
Riserva della Duchessa: [email protected]
Ufficio Parchi Regione Lazio: [email protected]
Sindaco di Borgorose e Presidente della Riserva: [email protected]

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto