News in tempo reale

L’acqua delle fontane di Capistrello è tornata potabile, revocata l’ordinanza

Capistrello. E’ stato revocato il divieto con il quale dal 5 febbraio il Comune di Capistrello vietava ai cittadini di rifornirsi in quattro fontane di Capistrello. L’acqua delle fontane è tornata conforme al consumo umano. In base alle analisi effettuate dalla Asl Avezzano – L’Aquila – Sulmona su richiesta del Consorzio acquedottistico marsicano, l’acqua delle fontane di via Filettino, via Regina Margherita, via Roma – svincolo ex superstrada e piazza centrale non era potabile.

I parametri biologici – fisici non erano idonei al consumo umano e per questo il sindaco, Francesco Ciciotti, aveva emanato un’ordinanza con il quale vietava il consumo dell’acqua per bere o preparare da mangiare. Nei giorni scorsi il Cam ha fatto effettuare nuove analisi ed è emerso che le acque sono tornate conformi a quanto previsto dalla normativa vigente. Il primo cittadino Ciciotti, quindi, ha revocato l’ordinanza e annunciato a tutti che l’acqua delle fontane pubbliche di via Filettino, piazza centrale-zona Camerata, via Regina Margherita, via Roma-svincolo ex superstrada è di nuovo utilizzabile.