News in tempo reale

L’Abruzzo in mostra alle Terme di Diocleziano, vetrina deluxe per Sante Marie e San Vincenzo

Sante Marie. I borghi autentici abruzzesi si mettono in mostra alle Terme di Diocleziano. Nell’ambito del progetto Borghi Viaggio Italiano, l’Associazione Borghi Autentici d’Italia, Legambiente e Touring Club hanno dato il via a una serie di iniziative per la valorizzazione dei borghi e delle comunità locali. Sette i borghi abruzzesi protagoniati della mostra “Ai confini della Meraviglia”, volta a fare scoprire 1000 borghi italiani simbolo dell’Italia autentica: San Vincenzo Valle Roveto, Sante Marie, Lettopalena, Guardiagrele, Scanno, Palena, Civitella Alfedena. Ieri una grande festa made in Abruzzo ha animato le Terme di Diocleziano.

L’Orchestra popolare del Saltarello ha fatto ballare tutti, mentre i briganti di Sante Marie hanno affascinato tutti con il loro Cammino dei Briganti e con le bellezze naturalistiche presentate dalla riserva naturale grotte di Luppa. E poi ci sono stati gli artigiani intrecciatori di vimini arrivati da San Vincenzo Valle Roveto, un artigiano esperto nella lavorazione del legno, da Lettopalena, due esperti di Scanno che hanno lavorato l’oro seguendo la tecnica del tombolo, un artigiano del ferro è arrivato da Guardiagrele e un esperto di tessuti da Civitella Alfedena. Tanti sono stati gli abruzzesi fuori sede e i turisti che si sono fermati a scoprire le bellezze della regione verde d’Italia e a immortalare gli artigiani.