News in tempo reale

La V°G trent’anni dopo, le studentesse del Galilei si rincontrano per ricordare i mitici anni ’80

Avezzano. Un tuffo nel passato. Oggi con i sociali network è facile rintracciare le persone. Il messaggio appena arrivato sul telefonino ci riporta alla memoria visi ed emozioni  vissute sui banchi di scuola. Sono trascorsi appena 30 anni. La vecchia compagna di scuola crea un gruppo su WhatsApp . Sul profilo la vecchia foto scattata tra i banchi, sbiadita, a stento ci si riconosce.  L’entusiasmo è alle stelle. .
Il progetto di riunire tutta la classe è ormai partito. Incastrare gli impegni con una data comune è davvero un’impresa difficile. Alla fine ci siamo, sabato a pranzo in un ristorantino della zona, come ai vecchi tempi punto di ritrovo: la stazione ferroviaria. Che sorpresa! Uno shock! Volti diversi solo la voce aiuta ed eccoci lì tutte insieme ad abbracciarci trenta anni dopo il nostro diploma, la VG dell’Istituto Tecnico Commerciale  Galilei di Avezzano.

“Il tempo”, scrive una delle ex studentesse, Stefania Giordani, “è come se si fosse fermato. Tutte le presenti con spirito entusiasta ed allegro trascorriamo un intero pomeriggio tra ricordi, il finale con la torta e il ricordo fotografico. L’emozione di guardarsi indietro e, con un senso di vertigine, scoprire quanta strada abbiamo fatta. La certezza di avere delle radici e delle motivazioni in comune con quella che a prima vista sono solo un gruppo di signore di una certa età , un po’ sciupate . E invece sono loro: le tue compagne di scuola. La promessa di rivedersi a breve”. Ecco le  “mitiche e uniche compagne della sezione G” che si sono presentate: Katia Colucci, Giovanna D’Alessandro, Maria Cristina De Flavis, Luana Di Cicco, Maria Di Curzio, Carmelina Fafone, Stefania Giordani, Maria Domenica Trinchini, Cesidia Sartore.