News in tempo reale

La Targa Presider conquista la città, le macchine d’epoca affascinano Avezzano

Avezzano. Un week end all’insegna dell’eleganza e della passione per le auto storiche. Il 29 e il 30 giugno 2013 , la città di Avezzano ha ospitato le macchine d’epoca più belle d’Italia per la VI edizione della Targa Presider. Attraverso il supporto del Comune di Avezzano, la bandiera italiana ha dato il via al Circuito Cittadino – X Targa d’Oro Città di Avezzano e XIV Coppa Di Lorenzo. Gli equipaggi delle 45 autovetture, selezionate e rigorosamente scoperte, si sono sfidate per le strade del centro cittadino impugnando i cronometri per aggiudicarsi la prima parte dell’ambito trofeo e il Premio Eleganza. Un sabato pomeriggio è stato caratterizzato dal rombo dei motori e dall’eleganza suggestiva delle vetture a spasso per la città.Le auto che hanno fatto la storia del motorismo nazionale ed internazionale sono state alla portata della folla di appassionati. Ammirare le auto da corsa degli anni 50 e 60, sentirne gli odori ed i rumori è stato uno spettacolo ineguagliabile. Domenica poi, dalle 9,30 è partito il XVI Trofeo Micangeli, la Rievocazione della Cronoscalata attraverso i bellissimi tornanti del Monte Salviano, che ha esplorato le montagne d’Abruzzo attraverso strade di incomparabile bellezza. E’ stata questa la fase più competitiva della manifestazione dove i piloti più ambiziosi si  sono contesi la tanto desiderata Nike di Samotracia, una statua realizzata a mano che personifica la Vittoria Alata. Al rientro, il pranzo di commiato e le premiazioni, come da tradizione, nella splendida Villa del Cav. Lav. Donato Lombardi con le autovetture ben disposte sul prato contornato di cipressi ed affacciato sulla piana del fucino. Gli sforzi degli organizzatori e degli sponsor sono stati coronati dall’importante premio attribuito dall’A.S.I alla manifestazione. Per il 2012 la Targa Presider si è aggiudicata “La Manovella d’Oro” che servirà a stimolare ancora di più a fare meglio. Foto servizio Osvaldo Di Pietrantonio