News in tempo reale

La strada del Salviano fino al santuario di Pietraquaria intitolata all’Unità d’Italia

Avezzano. L’Unità d’Italia “conquista” spazio in città. Per onorare degnamente i 150 anni della nascita dello Stato unitario, l’amministrazione Floris ha avviato le procedure per intitolare la strada che collega via Napoli con il Monte Salviano, fino al Santuario della Madonna di Pietraquaria, all’evento che segnò l’Unità d’Italia dando vita alla stagione di crescita e di sviluppo del “Bel Paese”. Il progetto ha mosso i primi passi ufficiali in commissione toponomastica, dove è stata approvata la proposta del presidente, Franco De Nicola, che porterà all’intitolazione del percorso denominato Viale dell’Unità d’Italia. Ora la decisione della commissione arriverà in giunta per l’ok finale.”Il valore politico, culturale e sociale di quello straordinario evento che portò all’unione dei popoli dello Stivale segnando in positivo il futuro del Paese”, affermano il sindaco Antonio Floris e il presidente De Nicola, “va rimarcato e onorato per ribadire con forza che non si può tornare indietro, soprattutto in una fase così delicata come ripete in ogno occasione il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano”. La cerimonia di intitolazione della strada all’Unità d’Italia si svolgerà in un’altra data simbolo del Paese, il 4 novembre, Festa delle Forze armate, ritenute le vere depositarie dei valori di concordia e di unità.