News in tempo reale

La scuola di Amatrice sarà intitolata a Sergio Marchionne, l’attore Corrado Oddi in Pinocchio con la fanfara dei carabinieri

Presenti il sindaco di Amatrice, il presidente di FCA Group John Elkan e i rappresentanti dell'arma

Avezzano. Sarà intitolato a Sergio Marchionne l’istituto Onnicomprensivo di Amatrice. La cerimonia, in programma domani, sotto l’egida Ferrari, oltre a ricordare la figura dell’ex amministratore delegato del cavallino rampante, Sergio Marchionne, prevede un dibattito fra Ferrari e i rappresentanti del territorio e delle istituzioni sul tema dell’educazione. L’ evento inizierà alle 11 nell’Istituto, in località San Cipriano di Amatrice alla presenza del sindaco di Amatrice, Antonio Fontanella, di John Elkan, presidente di FCA Group e di rappresentanti dell’Arma dei carabinieri e delle Istituzioni. A completamento della cerimonia di intitolazione, la produzione dell’opera musicale e l’Arma dei carabinieri presenteranno in prima regionale, a beneficio della popolazione scolastica e di tutta la gente del territorio, l’opera musicale ” Pinocchio e la sua favola”, di Pericle Odierna, con la voce recitante dell’attore avezzanese Corrado Oddi e la partecipazione straordinaria della Fanfara della Legione Allievi Carabinieri di Roma.

Pinocchio e i carabinieri sono da sempre un connubio riconosciuto in tutto il mondo. Gli episodi più salienti della favola del grande Collodi, nella accurata riduzione del testo di Miki Belmonte, sono accompagnati dalla musica che a tratti si alterna al racconto, in altri sottolinea le diverse atmosfere, spesso diventa gioco e suono onomatopeico e accompagna il canto del narratore che interpreta i vari personaggi, in una singolare fusione tra suono e affabulazione. 

L’attore Corrado Oddi , con la sua bravura, con la sua fantastica mimica, con la sua naturale capacità di affabulazione e incanto interpreta tutti i personaggi vestendo ognuno della sua identità basata sul suono della voce, sulla postura, sull’enfasi, prima ancora delle parole. Attrae l’attenzione sul personaggio colorandone la personalissima storia, così’ che la coscienza del grillo parlante diventerà ispirazione, la fata anima, incanto, Geppetto creazione, il gatto e la volpe tentazione. 

Nella preziosa trascrizione per “voce recitante e Banda media” vede la partecipazione straordinaria di tutte le fanfare dei carabinieri. “Un grazie va al comandante generale dell’arma dei carabinieri, generale C.A. Giovanni Nistri”, si legge nella nota, “che ha permesso che ciò avvenisse e a tutti i musicisti della Fanfara per il particolare entusiasmo dimostrato, l’attenzione verso l’opera e per la loro bravura. Questa rappresentazione di Pinocchio per voce recitante e Fanfara dell’opera gode del Patrocinio della Fondazione Nazionale Collodi”. Prima della rappresentazione dell’opera Pierfrancesco Bernacchi, presidente della Fondazione Nazionale Collodi, porterà i saluti a tutti i presenti unitamente ad una sorpresa per tutti i bimbi di Amatrice e del territorio.

La giornata si svolgerà secondo il seguente programma:
 alle 11 cerimonia di Intitolazione
, a seguire, alle 15, la rappresentazione dello spettacolo “Pinocchio e la sua favola”
, mentre alle 17 è in programma l’omaggio ai caduti del sisma con la fanfara della legione allievi carabinieri di Roma.