News in tempo reale

La Provincia stanzia 600mila euro per la programmazione dei corsi di formazione

L’Aquila. Ammonta a circa 600 mila euro il costo complessivo della nuova Programmazione dei corsi di formazione attivati dalla Provincia dell’Aquila, presso le proprie strutture dell’Aquila, Avezzano, Tagliacozzo e Sulmona. Il Piano prevede l’attivazione di 38 corsi complessivi per l’anno 2011/2012 per un totale di 16.636 ore e 842 allievi. “Abbiamo messo in campo una valida offerta formativa – ha dichiarato il Presidente della Provincia dell’Aquila, Antonio Del Corvo – che si distinguerà per tipologia e qualità di corsi professionali, in grado di rappresentare un effettivo valore aggiunto per chi frequenterà le lezioni. Cercando di erogare dei corsi che consentano un efficace riscontro con la reale richiesta di lavoro che c’è al di fuori”. “Non solo abbiamo garantito i corsi storici, come estetista, parrucchieri, lingue ed informatica  – ha affermato l’Assessore alla formazione professionale, Luigi D’Eramo – ma abbiamo inserito, corsi direttamente correlati al sisma come quello di Presidente di Consorzio per la Ricostruzione o come, in attesa del vaglio della Regione, tecnico del restauro e Protezione Civile (Sicurezza Scuola). Un’ ottima occasione di formazione per un territorio che ha bisogno sempre più, di professionalità specifiche”. I bandi usciranno intorno alla fine di Agosto, inizio Settembre e resteranno aperti per almeno 30 giorni. Dovranno presentare domanda giovani disoccupati, regolarmente iscritti presso uno dei Centri per l’Impiego della Provincia dell’Aquila.