News in tempo reale

La protezione civile di Tagliacozzo a Coppito per cerimonia di premiazione post sisma

Tagliacozzo. Il nucleo operativo della protezione civile di Tagliacozzo a Coppito, frazione dell’Aquila, per la cerimonia di deposizione della corona  di alloro ai caduti. La comunità della località aquilana ha voluto ringraziare i volontari della protezione civile per il lavoro svolto nella gestione del “Campo 7” dove queste persone risiedevano e dove è nata una bellissima amicizia tra due comunità. Ideatore e realizzatore dell’evento è stato Roberto Tinari che ha voluto con forza ed immenso riconoscimento ricordare quello che l’intera città di Tagliacozzo ha fatto per loro, ed è stato molto toccante ed emozionante il discorso fatto nel quale l’avvocato non ha certo dimenticato di ringraziare, consegnando una targa di riconoscimento, al “Gruppo  I Capamela”, con annessa targa personale a “Giovanni Jo ‘Sindaco” che durante la serata folkoristica fatta nel 2009 ha lasciato un segno indelebile, al “Coro Venturini” e non dimenticando il lavoro silenzioso ed immenso fatto dal “gruppo scout Tagliacozzo 1” , consegnando una targa ricordo al comune di Tagliacozzo per cui erano presenti il consigliere Antonio Amicucci, delegato comunale alla protezione civile, l’assessore Alfonso Gargano, che nel 2009 ricopriva il medesimo ruolo. E’ stata consegnata una targa alla protezione civile e una medaglia ricordo a ogni volontario. Nel suo discorso, Tinari, ha affermato che «non è stato difficile volervi bene ringrazio lei sindaco e tutti voi uomini e donne di Tagliacozzo, l’unica cosa difficile era fare di più e meglio, sappiate che voi avete scritto una pagina importante di questo paese”…“a voi ragazzi di Tagliacozzo grandi uomini e magnifiche donne di Tagliacozzo che avete rischiato e lottato e sofferto con noi e ci avete teso la mano  nel momento del bisogno” “la rinascita di Coppito è cominciata da voi, siatene orgogliosi , raccontatelo ai vostri genitori ai vostri figli e in futuro ai vostri nipoti e dite loro che per tutti i tagliacozzani a Coppito ci sono e ci saranno sempre le porte aperte. Arrivederci a sempre sentinelle di Coppito».  Emozionata la dichiarazione del presidente Christian Rossi che ha voluto ancora una volta “ringraziare tutti i miei 80 ragazzi per il lavoro che svolgono ogni giorno per l’associazione e rinnovare il grazie a tutti coloro che collaborano con noi, che ci sostengono e a tutti i cittadini che credono ciecamente in questa associazione e che nei momenti bui e di disagio ci affidano le loro vite. Sono veramente orgoglioso di ciò che abbiamo costruito a Tagliacozzo per Tagliacozzo e in aiuto di tutti coloro che sono in difficoltà”.