News in tempo reale

La Pro Loco di Avezzano ricorda il terremoto con un concerto dei Leoncini d’Abruzzo

Avezzano. IX° evento della Pro Loco di Avezzano per il Centenario del terremoto del 1915. Ieri, presso il locale Castello Orsini, si è tenuto un concerto musicale intitolato SISteMaticamente a Fontamara, da parte dell’orchestra “I Leoncini D’Abruzzo”, articolato in due specifici spettacoli, di cui una la mattina alle ore 11,00,  alla quale hanno partecipato circa 250 alunni delle scuole cittadine e l’altro alle ore 21,00 aperto a tutti, il cui ingresso era libero con la partecipazione di oltre 200 persone. Evento riuscitissimo in relazione alla fattiva partecipazione spontanea da parte della popolazione cittadina. Nelle foto in allegato sono presenti Pro locoun’icona raffigurante la Modonna di Pietraquaria e il drappo con lo stemma di Papa Francesco. Tali opere sono state realizzate dagli alunni del locale Istituto D’Arte, per essere donati al Santo Padre il giorno 04.02.2015, ove nell’occasione nr. 600 persone della Pro Loco di Avezzano, si recheranno alla guida dei parroci Don Claide Berardi, Don Vincenzo De Maio e Mario Allegritti, i quali dopo aver celebrato la Santa Messa all’interno dell’altare centrale della Basilica di San Pietro, verranno ricevuti da Papa Francesco, il quale all’interno della Sala Nervi, Benedirà due opere raffiguranti i Santi Don Orione e Don Guanella, le quali successivamente verranno donate alla cittadinanza di Avezzano.