The news is by your side.

La pianista Emilia Di Pasquale incontra gli studenti del liceo classico con il progetto “radici”, da oggi disponibile anche su Spotify

 Avezzano. Questa mattina la pianista Emilia Di Pasquale ha incontrato i giovani del liceo classico Alessandro Torlonia. La giovane artista, accolta dal dirigente scolastico Annamaria Fracassi e dalle professoresse referenti del progetto Rossella Del Grosso, Federica Gambelunghe e Paola Battistoni, ha illustrato i dettagli del suo nuovo progetto “radici”, instaurando un confronto con i giovani liceali che hanno colto l’occasione per chiedere informazioni ed anticipazioni sui prossimi videoclip.
I ragazzi hanno mostrato interesse e partecipazione per questo innovativo progetto musicale e territoriale, che sul web sta avendo un importante riscontro da parte di un pubblico sempre crescente. Dopo il primo video, girato nel parco nazionale d’Abruzzo, più precisamente a Lecce nei Marsi, il videoclip di febbraio ha riscosso ancora più successo. Il merito, oltre che nel talento della giovane artista, è da cercarsi anche nell’esclusiva location del sito archeologico di Alba Fucens, che grazie all’acustica perfetta del magnifico anfiteatro, ha esaltato le note del secondo inedito della compositrice Di Pasquale, da pochi giorni disponibile anche su Spotify.
Potrebbe piacerti anche