News in tempo reale

La mozione Orlando scalda i motori in Marsica, Augusto Di Bastiano scelto come coordinatore

Avezzano. Nei giorni scorsi ad Avezzano si è tenuto un brindisi con tutti i referenti della mozione Andrea Orlando della Marsica- Con questa riunione, in un clima partecipe e festoso, si è avviata la seconda fase della campagna congressuale che porterà alle primarie del prossimo 30 aprile. Le primarie del Pd saranno aperte al voto di tutti i cittadini e si voterà per eleggere il segretario del Partito democratico. La riunione dei sostenitori di Orlando è iniziata con un saluto del coordinatore del comitato Orlando di Avezzano Augusto Di Bastiano, a seguire è intervenuto Michele Fina che domenica scorsa all’Aquila è stato indicato come capolista provinciale dei candidati all’assemblea nazionale a sostegno di Orlando.

Della stessa lista, in seconda posizione, fa parte Emanuela Di Giovambattista, assessore del Comune dell’Aquila e originaria di Massa d’Albe (fu anche candidata e ottenne un ottimo risultato alle elezioni provinciali del 2010 proprio nel collegio Celano – Massa d’Albe). Seguono al terzo posto Stefano Albano, giovane segretario del Pd dell’Aquila e Simona Fasciani di Sulmona. Prima del brindisi di buon augurio e buon lavoro per le primarie in molti hanno ribadito le motivazioni della partecipazione e di impegno per le primarie e tra questi l’onorevole Corrado Paoloni, il sindaco di Gioia dei Marsi Gianclemente Berardini, il presidente della Comunità del Parco d’Abruzzo Antonio Di Santo e poi amministratori ed esponenti del Pd di tutti i paesi della Marsica. Naturalmente c’era una nutrita delegazione del Pd di Luco dei Marsi, paese di Fina.