News in tempo reale

La Misericordia di Celano per l’emergenza ucraina: raccolti e smistati 1000 chili di beni

Celano. Anche la Misericordia di Celano, con il governatore Carlo Paris e i suoi tanti volontari, si è attivata per l’emergenza Ucraina.

Questa mattina, di buon ora, i volontari della Misericordia sono partiti per raggiungere il magazzino regionale Misericordie di Alanno (Pe), con un mezzo preso a noleggio, per la consegna della raccolta di beni, frutto della raccolta solidale pro Ucraina, realizzata dalla popolazione celanese. Circa mille chili di prodotti e 92 colli contenenti generi alimentari vari e prodotti per l’igiene.

La Misericordia di Celano ringrazia Simplicio Palumbo, membro dell’associazione, e tutti coloro che hanno contribuito e collaborato per questa bella e significativa esperienza.