News in tempo reale

La fiera del 25 aprile non sente la crisi, oltre 30mila visitatori tra i 230 espositori

Avezzano. La tradizione come ogni anno è stata rispettata e per la fiera del 25 aprile sono arrivati in città oltre 30mila visitatori che hanno potuto curiosare tra i 230 stand allestiti lungo le strade del centro. Il sapore dei mercati di un tempo e l’allegria che si respirava sono tornati a vivere grazie alla tradizionale fiera che dà il via ai festeggiamenti per la Madonna di Pietraquaria. Il bel tempo ha permesso agli standisti di iniziare ad esporre la merce già dalle prime ore del mattino. Il tiepido sole, poi, ha illuminato il percorso che si snodava tra via Corradini, via Marconi, via Cataldi, piazza della Repubblica, via Mazzini, via Trieste e corso della Libertà. Ricchi e assortiti i banchi dove era possibile acquistare abiti, libri, ma anche piantine e utensili per la casa. Una vasta area è stata riservata anche quest’anno ai prodotti tipici locali per dare un gusto territoriale al grande mercato. Non sono mancati, come già nelle precedenti edizioni, i controlli della Polizia locale volti a stanare i furbetti e a contrastare l’abusivismo. La fiera è andata avanti fino al tardo pomeriggio tra mamme a caccia dell’occasione e bambini festosi con palloncini e zucchero filato in mano. Fiera del 25 aprile ad Avezzano (1)