News in tempo reale

La conferenza “We drive the future” nella sede di LFoundry ad Avezzano: le novità sui sistemi ADAS

Avezzano. La conferenza “We drive the feature”, organizzata da LFoundry, ON Semiconductor e Hubruzzo, si terrà ad Avezzano, nella sede di LFoundry, venerdì 25 maggio 2018. Il convegno mira ad essere un punto d’incontro degli stakeholder per esplorare insieme le nuove frontiere del mondo dei sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS). Il punto di vista tecnologico di LFoundry e ON Semiconductor sarà moderato da una prospettiva end-user da parte dei giornalisti di Quattroruote. Le compagnie automobilistiche stanno sviluppando sempre più sistemi ADAS per migliorare il comfort di guida e costruire auto più sicure, al fine di ridurre drasticamente il numero di incidenti stradali. Sono disponibili molti tipi di ADAS, come il controllo automatico della velocità, la frenata di emergenza autonoma e così via. Per implementare queste nuove funzionalità, le auto devono essere dotate di molti e diversi sensori ottici. Il più importante è il sensore di immagine CMOS, prodotto da LFoundry e ON Semiconductor. Gli speaker della conferenza saranno Steven Alsbro, director strategic sourcing GSCO di ON Semiconductor; Roberto Bez, vice presidente R&D di LFoundry; Davide Comunello, giornalista di Quattroruote; Ross Jatou, vice presidente and general manager nella divisione Automotive Sensor di ON Semiconductor; Paolo Pavan, professore di elettronica all’Università di Modena and Reggio Emilia; Giuseppe Ranalli, presidente di Polo Automotive and Tecnomatic s.p.a, Group Tecnomatic. Il giorno 24 maggio si terrà inoltre una visita al sito archelogico di Alba Fucens, dalle ore 17:30 alle ore 19:30. (M.D.P.)