News in tempo reale

La comunità di Celano piange la scomparsa dell’imprenditore Nazzareno Nicomede

Celano. La comunità di Celano piange la scomparsa di Nazzareno Nicomede, imprenditore di Celano, molto conosciuto in città per le sue attività lavorative.

Nicomede se n’è andato ieri sera per via di un malore ma era malato da tempo. Poco più di venti giorni fa aveva compiuto 60 anni.

Era molto noto per aver avviato una gioielleria, aperta prima ad Avezzano e poi trasferita a Celano. Negli ultimi anni aveva creato una miscela di caffè a cui aveva dato il suo nome, “Nikos caffé”, e nel giro di poco tempo l’aveva lanciata in tutto il mercato locale e non.

Era un uomo che si faceva ben volere da tutti. Apparentemente schivo e riservato era invece molto affabile in comitiva. Ieri sera, alla notizia della sua morte, sulle bacheche Facebook dei celanesi sono stati centinaia i messaggi di cordoglio lasciati alla famiglia.

Lascia i figli Benedetta e Luciano.