The news is by your side.

La caduta dei capelli, la fase Telogen effluvium che colpisce anche le donne

Il termine “effluvium” indica una situazione in cui la caduta dei capelli è molto elevata numericamente (anche molte centinaia di capelli al giorno), qualitativamente omogenea e sostanzialmente diffusa su tutto il cuoio capelluto, comprese le parti laterali e posteriori. Questa patologia può essere distinta in telogen effluvium acuto,subacuto e cronico. La definizione di telogen acuto è di Kligman e risale al 1961. Consiste in un temporaneo aumento della perdita dei capelli dovuto all’accelerazione del loro ciclo di crescita dalla fase anagen alla fase telogen.Viene definito acuto perché é causato da un evento stressante improvviso a cui l’organismo dà una risposta psicosomatica.

Quando nel linguaggio comune si fa riferimento alla “caduta dei capelli da stress” si coglie intuitivamente una verità che trova conferma nel fenomeno del telogen effluvium, le cui cause possono essere riconducibili ad episodi fisicamente o emotivamente importanti: febbre elevata, interventi chirurgici, emorragie, avvelenamenti, somministrazione di eparina, di citostatici,dieta alimentare carente, lutto per la perdita di persone care,incidenti stradali con trauma psicologico, gravi problemi familiari, tensioni eccessive sul posto di lavoro,stress da esami universitari. Nel telogen effluvium acuto, il paziente, generalmente donna, lamenta l’improvvisa caduta dei capelli a partire da un periodo, da una data o da un evento spesso ben ricordato ed indicato con precisione.

La caduta dura 2 o 3 mesi e generalmente si arresta spontaneamente. I follicoli ritorneranno alla normalità e seguirà una lenta ricrescita piu’ o meno completa dei capelli. Per questo motivo questo tipo di effluvium può essere considerato una forma di alopecia reversibile. Di conseguenza,il miglior rimedio al telogen effluvium acuto è quello di rimuovere la causa che lo ha provocato. In ogni caso, intervenendo con un trattamento tricologico adeguato, è possibile ridurre il danno e diminuire progressivamente la perdita dei capelli. Il telogen effluvium subacuto e cronico consiste in un’intensa perdita dei capelli che si ripropone periodicamente o che si mantiene costante nel tempo. É più frequente nelle donne e generalmente è legato ad un disturbo cronico della crescita pilifera senza tendenza ad una risoluzione spontanea. Il paziente, o piu’ spesso la paziente,lamenta da mesi o da anni ,un’ anomala e abbondante caduta dei capelli senza variazioni stagionali e, con il tempo,la comparsa di un’assottigliamento degli steli, una sorta di miniaturizzazione e diradamento diffuso di varia gravità.

Dal punto di vista cosmetico, la capigliatura appare “spenta”, anelastica, non “mantiene la piega”, non accetta trattamenti estetici. Spesso questa patologia è accompagnata da tricodinia, sensazione soggettiva di dolenzia fastidiosa e continua alla base dei capelli e del cuoio capelluto. Scompare quando l’effluvium si risolve. La caduta dei capelli sembra probabile che si possa ricondurre ad un problema nell’utilizzo della fonte prima di energia cellulare, il glucosio. Le cellule della matrice del capello non sono più capaci di utilizzare il glucosio nel sangue e i capelli, di conseguenza, senza energia cadono. Tra le principali cause di telogen effluvium subacuto e cronico troviamo: problemi psicologici persistenti, diete inadeguate, somministrazione di farmaci, malattie autoimmuni croniche quali il les, la colite ulcerosa, donazioni frequenti di sangue e disfunzioni della tiroide. Anche in questo caso, la rimozione delle cause che provocano la perdita dei capelli, è la migliore cura possibile. La calvizie comune e il telogen effluvium agiscono insieme accrescendo la loro capacità di renderci calvi. Al lento e graduale diradamento tipico della calvizie comune,si associa l’occasionale intervento di “sfoltimento”da parte del telogen effluvium, che riduce temporaneamente il numero dei capelli e aumenta ulteriormente il numero di quelli a riposo. Attraverso trattamenti tricologici mirati si può comunque contrastare il diradamento, prolungare la vita dei capelli migliorando la loro salute.

Tricomedit nasce nel 1973, è un Centro tricologico medico e chirurgico riconosciuto come il leader di settore nella ricerca, nella prevenzione e nella soluzione ai problemi di calvizie, alopecia areata, follicolite, dermatite seborroica e molte altre patologie che potrebbero causare la caduta dei capelli o diradamento. Prenota la tua visita specialista gratuita al numero verde 800.30.67.60 Tricomedit

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto